ON C’È UN CRIMINALE AL MONDO, CI DICE L. Ron Hubbard, la cui vita criminosa non possa essere fatta risalire a una perdita del rispetto di sé. E se dovessimo chiedere a quel criminale che cosa significa “perdere il rispetto di sé", sentiremmo inevitabilmente la risposta più pietosa che si possa immaginare: “un giorno ho scoperto che non potevo più fidarmi di me stesso”.

Come Ron sia giunto a riconoscere l’importanza di questa affermazione e le sue più vaste implicazioni per quanto riguarda tutto il crimine e la punizione, è una storia abbastanza lunga. Perché quando si parla di criminalità e di perdita di rispetto di sé - spiega Ron - si parla di un essere spirituale che fondamentalmente ha attuato un tradimento nei confronti della sua stessa natura, un essere che ha violato l’unico contratto che non deve violare: quello con se stesso.

Tuttavia per addentrarsi in questo mondo, come preambolo per così dire, Ron fa riferimento a un episodio apparentemente insignificante, accadutogli nell’estate del 1924. Eccone i dettagli: essendosi impegnato a prestare servizio presso i ranger statali del Montana per aiutare nella formazione di piste anti-incendio, l’allora tredicenne Ron si ritrovò presto a lavorare con parecchi giovani appena usciti dal penitenziario statale di Joliet, nell’Illinois. Di conseguenza - come esprime Ron - s’incontrarono ogni sorta di interessanti complicazioni, tuttavia, per quanto possa sembrare sorprendente, la vera malvagità era rara. E concluse che non si trovava neppure una mancanza di integrità, come dimostra l’episodio di un condannato che percorse 300 chilometri su un veicolo rubato, per riportare a Ron un paio di stivali presi in prestito. In ogni caso - aggiunse Ron - i membri della società criminale “usano metodi strani per sbrigare i loro affari nella vita”.



| Precedente | Glossario | Indice | Successivo |
| Questionario | Sito di riferimento | Libreria | Prima pagina |

L. Ron Hubbard Site | L. Ron Hubbard: Fondatore di Scientology | L. Ron Hubbard: Creatore di musica | L. Ron Hubbard, L'istruzione | L. Ron Hubbard, Un profilo | Tributi e riconoscimenti a L. Ron Hubbard | Scientology | Dianetics

info@scientology.net

© 1996-2005 Chiesa di Scientology Internazionale. Tutti i diritti riservati.

Informazioni sui marchi d'impresa